• Around the Game

Around the League: Luka Magic, le reazioni delle stelle NBA




Luka. Is. Magic.


Ai Mavs in Gara 4 serviva qualcosa di speciale, e ci ha pensato anche stavolta Luka Doncic, il predestinato, che ha giocato sopra il dolore alla caviglia, senza il suo "secondo violino" (mancava Kristaps Porzingis), contro alcuni dei migliori difensori dell'NBA (Kawhi Leonard, Paul George, Marcus Morris) e con la pressione di una serie che rischiava di subire una scossa, forse definitiva, in caso di 3-1 Clippers.


A 21 anni, la prestazione da fenomeno è arrivata. Tripla doppia da paura (43 punti, 17 rimbalzi, 13 assist). E la mano, nel momento decisivo, non è tremata, anzi.


Regalando all'NBA quella che è già un "instant classic"...



Ecco alcune delle - tantissime - reazioni davanti al miracolo di "Luka Magic" da parte delle stelle dell'NBA., di oggi e di ieri. Incredule, come tutti noi, per quello che lo sloveno sta facendo, a soli 21 anni, alla guida di questi Dallas Mavericks.