• Around the Game

DRAFT 2020: LA GUIDA




INDICE:



PARTE 1 - Introduzione


PARTE 2 - Il Mock Draft "ponderato"


PARTE 3 - Lottery Picks: come verranno usate?


PARTE 4 - Scouting Report: la nuova Draft class


EXTRA: Storie di Draft





PARTE 1 - Introduzione


Il Draft 2020, nell'annata più strana di sempre per l'NBA, probabilmente non sarà il più ricco di talento e profondo del nuovo millennio. Ma senz'altro sarà il più incerto e imprevedibile da tanti anni a questa parte, per una serie di motivi riconducibili alla pandemia e alle sue ripercussioni sulla stagione 2019/20.


Il primo inedito è il periodo: metà novembre. Che "normalmente" rappresenta il primo mese pieno di Regular Season, ovvero il primo banco di prova per i prospetti arrivati in NBA dal college basketball. Non nel 2020, però: il Draft si svolgerà cinque settimane dopo l'epilogo, a inizio ottobre, dell'avventura senza precedenti nella bubble; e cinque settimane prima dell'avvio ufficiale della Regular Season 2020/21, in calendario per il prossimo 22 dicembre.


Anche la sede del Draft, poi, è una novità. Originariamente in programma al Barclays Center (arena dei Brooklyn Nets), si svolgerà invece in video-conferenza negli studi di ESPN a Bristol, Connecticut, e verrà trasmesso in diretta TV dallo stesso network.


Tempistiche e circostanze straordinarie, dunque. Ma ad avvolgere questa Draft Class con un alone di mistero è anche e soprattutto l'assenza della March Madness 2020. Appassionati e tifosi vedranno le squadre legare il proprio futuro a matricole che conoscono appena, o molto poco. E anche il compito di scout e General Manager, in una certa misura, è stato reso più complicato dall'assenza del consueto mese di NCAA a marzo.


Rispetto all'anno scorso, a pochi giorni dal Draft non sappiamo con certezza, anzi, chi saranno i primi giocatori chiamati da Adam Silver. Forse neanche il primo. E non sappiamo quali squadre li selezioneranno: molti front office con una Lottery Pick in mano, infatti, stanno considerando la possibilità di muoversi "verticalmente" in questo Draft, facendo trade up o trade down, oppure cedendo le proprie scelte per giocatori che hanno già maturato esperienza in NBA.


Sappiamo per certo che quella di mercoledì potrebbe essere una notte molto movimentata. Che abbiamo analizzato in questa GUIDA AL DRAFT 2020, realizzata dalla redazione di Around the Game in collaborazione con Basketball NCAA.


Buona consultazione, e buon Draft a tutti.





PARTE 2 - Il Mock Draft "ponderato"


Il "Super Mock Draft NBA" di Basketball NCAA tiene conto delle proiezioni dei principali siti statunitensi, facendo una media ponderata delle posizioni occupate dai singoli prospetti.





PARTE 3 - Lottery Picks: come verranno usate?




PARTE 4 - Scouting Report: la nuova Draft class




EXTRA: Storie di Draft



E infine, come bonus tracks, è tempo di Draft Stories!


Da promesse mancate a sconosciuti divenuti leggende. Passando per fischi (tanti), gag e gioie incontenibili. 30 storie legate ai Draft degli ultimi decenni che hanno contribuito a renderli più o meno indimenticabili.


Nella prima parte, le vicende legate a giocatori scelti dalla 30esima alla 15esima chiamata assoluta. Nella seconda parte, le migliori storie legate alle Lottery Picks.