Il playbook dei Raptors: Baseline Out of Bounds

March 22, 2019

Analisi del gruppo C degli schemi dei Raptors in situazioni di BLOB: Baseline Out of Bounds (rimessa dal fondo).

 

© Raptors Republic

 

 

 

Opzione 1: taglio a canestro – da 0:15

 

Questo schema parte con un esterno e un lungo in angolo sul lato forte, e un esterno e un lungo sul perimetro del lato debole. Facendo partire due tagli in direzioni opposte, l’esterno sul lato forte si butta dentro andando verso il giocatore che rimette la palla in campo.

 

Considerando il fatto che le difese su rimessa dal fondo pongono generalmente grande attenzione a non concedere layup facili dai tagli, questa è un’opzione con cui i Raptors raramente riescono a rubare dei punti.

 

 

Opzione 2: tripla dall’angolo – da 0:51

 

Il primo tagliante, non servito, esce nell’angolo del lato debole. A questo punto, l’esterno che partiva dal lato debole rimpiazza nella posizione lasciata libera e prende un blocco per tagliare verso l’angolo del lato forte. Dato che Nick Nurse può quasi sempre contare su uno specialista del catch&shoot in questa posizione, i Raptors riescono spesso a creare tiri veloci e di qualità.

 

 

Opzione 3: stack pick and roll – da 1:26

 

Qualora non venga creato un vantaggio sufficiente da permettere al ricevitore di prendere una tripla dall’angolo, l’uomo che ha rimesso la palla in campo esce sul perimetro. Da lì, quest’ultimo gioca uno stack pick and roll, in cui il bloccante riceve a sua volta un blocco cieco per rollare verso il canestro.

 

 

Opzione 4: screen the screener – da 2:30

 

Con quello che sembra uno schema diverso, se le precedenti opzioni sono state difese bene, a volte i lunghi dei Raptors bloccano l’uno per l’altro in area, dopo aver bloccato per i rispettivi esterni. La confusione causata da questa azione di screen the screener porta a volte due difensori su uno stesso attaccante, lasciando libero un esterno nell’angolo del lato debole per un tiro.

 

 

Se l’uomo che si occupa della rimessa non è riuscito a servire uno di questi giocatori, la palla va a chi occupa l'angolo sul lato forte, che a sua volta la passerà in post alto. Da qui diventa un gioco di letture, alla ricerca di un vantaggio che può manifestarsi in diversi modi - da una posizione profonda del lungo sotto canestro ad un blocco sulla palla.

 

 

 

 

 

 

 

© Raptors Republic

 

Questo articolo, scritto da Cooper Smither per Raptors Republic e tradotto in italiano da Marco Cavalletti per Around the Game, è stato pubblicato in data 20 marzo 2019.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici anche su

  • facebook-logo
  • instagram-social-network-logo-of-photo-c
  • twitter-social-logotype

Archivio AtG:

Around the Game nasce con l’obiettivo di avvicinare gli appassionati italiani alla pallacanestro NBA, attraverso due tipologie di contenuti: i contributi realizzati e pubblicati dai membri interni della redazione (diffusi a titolo gratuito, senza scopo di lucro, protetti da copyright e soggetti a legislazione vigente in materia di diritti d'autore); e articoli tradotti delle testate estere in collaborazione con AtG, pubblicati e tradotti in italiano dalla nostra redazione. I contenuti del secondo tipo, i cui diritti d’autore appartengono alle testate giornalistiche da cui sono stati pubblicati originariamente, sono pubblicati all’interno della sezione “Traduzioni” e vengono selezionati, tradotti e pubblicati da AtG solo dopo la ricezione da parte delle fonti di esplicito ed esclusivo consenso relativo a questa attività.

Around the Game non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza una periodicità prestabilita. Pertanto, ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, non può essere considerato un prodotto editoriale. Alcune immagini sono prese dal web: se un contenuto è di tua proprietà e vuoi richiederne la rimozione, oppure per qualsiasi questione relativa ai diritti d’autore, ti preghiamo di inviare una mail a questo indirizzo: pr.aroundthegame@gmail.com
 

Fondatore e Caporedattore: Andrea Lamperti -  Fondatore e Web Manager: Ferdinando Dagostino

© 2017 by Around the Game.  Prodotto da FerdinandoDagostino.com